FINALI NAZIONALI STUDENTESCHI DI SCI ALPINO

"Sul podio Parma, grazie a Modena con il tramite di Reggio Emilia"
Per sapere cosa s'intende con questa frase bisognerebbe intervistare i diretti interessati, ma non è fondamentale. La frase, qualsiasi cosa significhi, è la sintesi perfetta del clima di affiatamento e complicità che si sono immediatamente creati tra 13 atleti che hanno rappresentato l'Emilia Romagna alla fase nazionale dei campionati studenteschi degli sport invernali, che si sono svolti a Folgaria nella settimama da lunedì 8 a venerdi 10 marzo. Accomunati dalla passione per lo sci hanno immediatamente solidarizzato tra di loro e con i docenti accompagnatori,  sostenendosi a vicenda e godendo al massimo di questa occasione speciale che li ha visti protagonisti.
I ragazzi e le ragazze dell'Emilia Romagna approdati a Folgaria vengono dal Liceo Attilio Bertolucci di Parma (squadra femminile vincitrice dei regionali composta da Margherita Saccardi , Livia Pranzini , Vittoria Monica e accompagnata dalla prof.ssa Alessia Tacconi), dal Liceo Corni di Modena (Andrea Sancassani in veste di campione regionale), dall'Ist. Superiore B. Pascal di Reggio Emilia (squadra maschile vincitrice dei regionali composta da Alberto Guglielmi, Alex dall'Aglio, Francesco E. Viappiani e accompagnata dal prof. Alan Scolari), dall'IC Bismantova di Castelnuovo Monti (studentesse Angelica Pastorino, Viola Orlandini, Elisa Tagliati accompagnate dal prof Gerardo Torluccio), dalla scuola secondaria di primo grado Montecuccoli di Pavullo nel Frignano composta dagli studenti Gabriele Ferrari, Filippo Bacchi, Marco Torri e accompagnata dal prof. Daniele Zordanello. Assieme a tutti loro, come referente provinciale per Modena e Responsabile dell'intera Rappresentativa Maria Pia Pieracci.
Di seguito i risultati delle due manche, disputatesi su due giornate:
Mercoledì 8 marzo
Allievi F: 4° Margherita Saccardi , 22° Livia Pranzini e 38° Vittoria Monica su oltre 50 partecipanti
Allievi M: 17° Andrea Sancassani, 19° Alberto Guglielmi, 33° Francesco E. Viappiani e 34° Alex dall'Aglio su oltre 65 partecipanti
Categoria Unica F: 15° Angelica Pastorino, 25° Viola Orlandini e 37° Elisa Tagliati su 50 partecipanti
Categoria Unica M: 23° Filippo Bacchi, 30° Marco Torri. Gabriele Ferrari purtroppo non conclude la gara su oltre 50 partecipanti.
Giovedì 9 marzo (posizioni definite dalla somma dei tempi)
Allievi F:
3° Margherita Saccardi, 21° Livia Pranzini e 35° Vittoria Monica
Allievi M: 17° Alberto Gugliemi, 31° Alex dall'Aglio. Fuori per il distacco di uno sci Andrea Sancassani e per una caduta Francesco E. Viappiani.
Categoria Unica F: 12° Angelica Pastorino, 21° Viola Orlandini e 33 Alisa Tagliati.
Categoria Unica M: 23° Filippo Bacchi, 30° Marco Torri  e 37° Gabriele Ferrari.
Oltre alle gare di mercoledì (1° manche) e di giovedì (2° manche) tutte le squadre italiane sono state protagoniste di altri eventi di accoglienza e di promozione dei territori di provenienza: la Cerimodia di Apertura, la Festa delle Regioni con bancharelle e assaggi di prodotti tipici, la visita guidata ai musei MART di Rovereto e MUSE di Trento,  la serata di chiusura  di giovedì e la ripartenza di venerdì mattina. Un turbinio di attività per favorire la conoscenza reciproca e la condivisione di una bella esperienza, al di là dei risultati ottenuti in gara.
Risultati buonissimi per la nostra squadra che ha portato sul terzo gradino del podio nazionale le tre ragazze di Parma dimostrando che gli Apennini non sono da meno delle Alpi quando si tratta di allenare un buon vivaio. Comunque sia andata il pensiero di tutti è stato di darsi appuntamento alla prossima occasione, speriamo tra un paio di anni rispettando le scadenze che prevedono che il nazionali degli sport invernali si ripetano un anno sì e una anno no per dare la possibilità di fare i nazionali anche di altri sport.
Alla cerimonia di chiusura ha partecipato l'Assessore provinciale all'istruzione , università e cultura della regione ospitante Mirko Bisesti che ha dichiarato: "Ringrazio tutti i partecipanti alla manifestazione che con la loro presenza hanno reso l'evento unico. Allegria, inclusione e sano agonismo hanno caratterizzato una tre giorni vincente, che ha permesso a tutti di trascorrere alcune giornate in serenità e all'insegna dell'amicizia in un ambito turistico di ineguagliabile bellezza.[...] Ringrazio inoltre la comunità che ci ha ospitati e tutti i volontari che a qualsiasi titolo si sono messi in gioco per la buona riuscita della manifestazione. Mi complimento in particolare con tutto il corpo docente che con professionalità e dedizione è quotidianamente al fianco dei ragazzi e delle ragazze, affinché il loro percorso di crescita possa essere il più proficuo possibile." Parole di soddisfazione sono state spese anche da Tiziano Mellarini - presidente FISI Trentino - che ha detto: " Mi complimento con tutti gli atleti presenti per l'ottimo livello di preparazione sportiva. Ho apprezzato - ha affermato rivolgendosi ai presenti - non solo le qualità tecniche raggiunte dai ragazzi, ma anche il clima di amicizia e inclusione che ha caratterizzato tutta la manifestazione.  Amicizia, pace, solidarietà e rispetto sono infatti valori imprescindibili per ogni atleta".
Maria Vittoria Meletti

https://www.vivoscuola.it/Rassegna-Stampa/Conclusi-i-Campionati-Nazionali-Studenteschi-Sport-invernali-le-classifiche
 
https://www.vivoscuola.it/Schede-informative/FINALI-NAZIONALI-dei-Campionati-Studenteschi-a.-s.-2022-2023/RISULTATI-Finali-nazionali-CS-a.-s.-2022-2023
 

 
 
 

Foto Gallery

Scarica l'APP MY FISI per guardare le classifiche e vedere il calendario gare!

APP-myFISI-(3).jpg
 TESSERA FISI 2023/2024
copertina.jpg
Scarica il Magazine 2023
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni