Campionati Italiani Sci di Fondo U16

Di seguito l'articolo pubblicato dal Resto del Carlino di Modena, clicca QUI per leggerlo
 



SCI DI FONDO - OTTIMI RISULTATI PER I RAGAZZI DEL CAE

GIACOMO PETRINI LEADER DI COPPA ITALIA RODE

Si sono svolti , dall'8 al 10 febbraio, a Schilpario ( BG ) i Campionati Italiani di Sci di Fondo per la categoria U16 ( Allievi ). Il CAE ha partecipato con una piccola ma qualitativa squadra di sette elementi : Asia Benassi , Elisa Pattarozzi , Rachele Stefani . Matteo Biondini , Diego Panari ,
Giacomo Petrini e Antonio Tazzioli .
Il venerdì 8 è stato dedicato lla disputa del “Cross country cross” in Tecnica Libera ( Skating ), specie di Gimkana disseminata di ostacoli sia artifciali che naturali . Il format della gara prevede la disputa delle qualificazioni ed in seguito le batterie di 6 concorrenti alla volta partendo dagli ultimi e via via fino ai primi che si sfidano per le medaglie .Dei nostri , ha brillato Matteo Biondini , con un bellissimo 5° posto su 111 concorrenti .
Il giorno successivo , sabato 9 , è stata la volta della prova di distanza in Tecnica Classica , 5 Km per le ragazze e 7,5 per i maschi .
Giacomo Petrini e Matteo Biondini si sono classificati rispettivamente 5° e 6° a soli 17 e 18 secondi dal vincitore , il piemontese Ghio , già battuto da Biondini al recente Trofeo Skiri .
Al termine di questa gara , Giacomo Petrini , a conquistato la prima posizione nella Classifica di Coppa Italia Rode ed ha indossato il pettorale di leader che sfoggerà alle prossime gare di Asiago ,
il 23 e 24 fabbraio
Matteo Biondini , grazie al punteggio combinato fra le due gare individuali si è aggiudicato una delle borse di studio dedicate allo scomparso ex Presidente della FISI , Giovanni Morzenti .
Nella gara femminile ,ottima 22a su 78 avversarie Asia Benassi , al primo anno di categoria .
La domenica è stata dedicata alle staffette .
Nella 3x4 Km femminile Asia Benassi si è ripetuta a livelli ancora più alti rispetto al giorno prima disputando una prima frazione allo stesso livello delle più forti .
Nella 3x5 Km maschile , la Squdra A ( Petrini ,Tazzioli ,Biondini) otteneva un 5° posto solo sperabile alla vigilia , vista la forza di altri Comitati che a questa edizione dei Campionati si sono presentati a ranghi completi con oltre 20 e fino a 30 atleti .
Giacomo Petrini , al lancio , cambiava quarto con Antonio Tazzioli che con grinta e determinazione resisteva a ritorno di avversari più forti perdendo solo due posizioni e lanciando Matteo Biondini che facilmente reggiungeva il piazzamento finale , lasciandosi dietro la forte squadra B delle Alpi Occidentali , di cui faceva parte il vincitore del giorno precedente e tutte le Squadre di Alto Adige , Alpi Centrali e Valle d'Aosta .
Da sottolineare il lavoro dell'Equipe Tecnica composta da Sandro Sala , Felice Vallainc e Marco Sala che ha fornito agli atleti attrezzi dimostratisi sempre velocissimi tanto da meritarsi anche l'invidia , dichiarata , di alcuni tecnici dei Comitati avversari .
Ai primi due giorni di Gare ha assistito il Presidente CAE Giulio Campani che ha lodato il comportamento generale dei ragazzi , sia nell'ambito che al di fuori delle gare , invitandoli ad impegnarsi sempre come in questa occasione e sempre col sorriso sulle labbra.

Il Referente
Enrico Quadri

Foto Gallery

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni